Centro di Radiologia

Il Centro di Radiologia Di Giovine – Vergantino nasce nel 2010 grazie all’iniziativa dei dottori Giuseppe Di Giovine e Angelo Vergantino intenzionati a portare al servizio della propria terra le nuove metodiche che la Radiologia ha proposto tanto nella diagnosi quanto e soprattutto nella prevenzione delle patologie del corpo umano. Una metodica in particolare è stata la Risonanza Magnetica dapprima di tipo Aperta; successivamente con l’introduzione di metodiche più complesse come la TC spirale multistrato e la Risonanza Magnetica ad alto campo introdotta nel 2016 con un’apparecchiatura di nuova concezione da 1,5 Tesla. Nel contempo avveniva anche l’avvio di settori come, nel campo della Radiologia Odontoiatrica, l’introduzione della nuova TC Come Beam a fascio conico per lo studio delle arcate dentarie in 3D con metodica Dentascan. O con lo sviluppo del settore della Senologia affidata a una specialista dedicata esclusivamente a questo campo e dotata di esperienza riconosciuta oltreché di un curriculum e di un numero di esami effettuati in linea con gli standard europei.

La nostra storia

L’idea di creare un nuovo Centro di Radiologia nasce dall’esigenza dei dottori Giuseppe Di Giovine e Angelo Vergantino, di portare al servizio del territorio del propria terra sia le competenze accumulate negli anni di servizio nei rispettivi campi della diagnostica per immagini sia le nuove metodiche che la Radiologia negli ultimi tempi ha proposto ai fini tanto della diagnosi quanto e soprattutto della prevenzione delle patologie del corpo umano.

Il Centro di Radiologia nasce quindi come esigenza professionale prim’ancora che come idea imprenditoriale agli inizi del 2010 e prende corpo con l’apertura delle attività nel settembre dello stesso anno nella sede storica di via Cesare Battiti a Lucera dotato già dall’inizio della Risonanza Magnetica a magnete aperto che fin da subito è stata il punto di forza più innovativo dello studio oltreché primato per la città di Lucera.

Non mancavano ovviamente metodiche di “base” come la Radiologia tradizionale e la Senologia, settore quest’ultimo affidato fin da subito a specialisti di provata esperienza e dedicati esclusivamente a questo campo, che sarà il filo conduttore sempre, e infine l’Ecografia.
Negli anni seguenti, a fronte di una risposta sempre più convinta della popolazione, il Centro ha potuto reinvestire nell’ammodernamento e l’innovazione delle proprie apparecchiature, rinnovando in primo luogo la dotazione tecnologica nel settore dell’ecografia con l’introduzione del nuovo Ecografo di alta gamma dotato di elastosonografia, sia successivamente di acquisire nel proprio parco macchine la nuova TC Dentascan basata sulla tecnologia Cone Beam a bassa emissione di radiazioni, in ossequio all’attenzione sempre prestata dal Centro alla radioprotezione del paziente.
La svolta si è avuta a partire dal 2016 quando – grazie al riconoscimento ottenuto dalla Regione Puglia di dotare il territorio della Daunia di un punto di forza nel settore della diagnostica per immagini – il Centro di Radiologia ha ottenuto l’autorizzazione alla installazione di una RM ad alto campo e di una TC spirale.
Oggi Centro di Radiologia DV è un centro radiologico all’avanguardia dotato di una Nuova Risonanza Magnetica da 1,5 Tesla e di una TC Spirale multidetettore grazie alle quali copre pressocché tutto il vasto settore della diagnostica per immagini radiologica.

Le nostre metodiche

Radiologia

TUTTI GLI ESAMI RADIOGRAFICI ESEGUITI PRESSO IL NOSTRO CENTRO NON NECESSITANO DI PRENOTAZIONE E VENGONO IN GENERE REFERTATI E CONSEGNATI AL PAZIENTE IN GIORNATA (salvo quando preventivamente precisato all’atto della registrazione).
La Radiologia digitale offerta dal Centro di Radiologia DiGiovine-Vergantino spazia dal settore della Radiologia Osteo-articolare tradizionale compreso lo studio del Rachide completo su unica proiezione e lo studio degli arti inferiori sotto carico, fino alla Radiologia OdontoiatricaRadiologia Pediatrica con apparecchiatura dedicata e dotata di tecnologia a bassa emissione di radiazioni.
Si tratta del nuovo tomografo con geometria a fascio conico per lo studio delle arcate dentarie utilizzato anche per lo studio del massiccio facciale e quindi dei seni paranasali nei piccoli pazienti di età pediatrica perché dotato di bassa emissione di raggi X: è la TC Dentascan.

Ecografia

GLI ESAMI ECOGRAFICI ESEGUITI PRESSO IL NOSTRO CENTRO NECESSITANO DI PRENOTAZIONE MA VENGONO REFERTATI E CONSEGNATI AL PAZIENTE SUBITO.
Nel campo della ecografia il Centro di Radiologia è dotato di due ecografi di alta fascia dotati di sonde dedicate allo studio degli organi profondi con metodica Elastosonografica ShareWave per lo studio delle fibrosi del Fegato, nonché del MSI per lo studio microvascolare dei parenchimi e delle piccole lesioni anche cutanee. Viene abbracciato pressoché tutto il settore ecografico con elettivo interessamento allo studio dei muscoli e delle articolazioni, nonché allo studio dell’apparati vascolare periferico e centrale con metodica EcocolorDoppler.
Si eseguono infine ecografie delle anche dei neonati, ecografie intestinali ed ecografie polmonari.

Senologia

GLI ESAMI DI SENOLOGIA ESEGUITI PRESSO IL NOSTRO CENTRO NECESSITANO DI PRENOTAZIONE MA VENGONO REFERTATI E CONSEGNATI ALLA PAZIENTE IMMEDIATAMENTE.
Il delicatissimo settore della Senologia contempla l’utilizzo di un mammografo digitalizzato supportato da un digitalizzatore CR riconosciuto e certificato dalla FDA americana. La senologa è dedicata esclusivamente a questo settore e vanta un curriculum nonché una attività in linea con gli attuali standard europei. La specialista a cui vengono affidate le pazienti che si rivolgono al Centro di Radiologia può contare quindi anche su un ecografo di ultima generazione con software dedicati allo studio del parenchima mammario.
E’ prevista l’introduzione di sedute di senologia interventistica e della RM mammaria.

Risonanza Magnetica ad alto campo

TUTTI GLI ESAMI RM ESEGUITI PRESSO IL NOSTRO CENTRO NECESSITANO DI PRENOTAZIONE E VENGONO REFERTATI E CONSEGNATI AL PAZIENTE NELLA MAGGIORANZA DEI CASI IN GIORNATA (salvo quando preventivamente precisato all’atto della prenotazione).
Il centro di Radiologia dispone della nuova apparecchiatura RM ad alto campo da 1,5 Tesla per lo studio RM dell’encefalo e del midollo con e senza mezzo di contrasto, nonché dell’addome superiore e della pelvi anch’essi con mdc. Pertanto si esegue anche lo studio RM DELLA PROSTATA (con metodo sia multi- che biparametrico) e lo studio RM dell’intestino (Entero-RM).
Con questa RM eseguiamo le Risonanze della Colonna Cervicale, Dorsale e Lombo-sacrale e anche Risonanze del Rachide intero le uniche riconosciute valide da linee guida delle principali società scientifiche di radiologia e di neurologia.
La RM in nostra dotazione consente anche lo studio separato e quindi la mappatura dei sistemi vascolari arterioso e venoso degli arti superiori ed inferiori (AngioRM) e quindi anche del circolo intracerebrale (Circolo di Willis).
E’ prevista l’introduzione della CARDIO-RM per lo studio del cuore.

Risonanza Magnetica Aperta

TUTTI GLI ESAMI RM ESEGUITI PRESSO IL NOSTRO CENTRO NECESSITANO DI PRENOTAZIONE E VENGONO REFERTATI E CONSEGNATI AL PAZIENTE NELLA MAGGIORANZA DEI CASI IN GIORNATA (salvo quando preventivamente precisato all’atto della prenotazione).
La Risonanza Magnetica Aperta di cui dispone il Centro di Radiologia ha magnete permanente da 0,33 Tesla ed esegue studi RM della spalla, del gomito e di polso e mano, nonché RM del ginocchio e caviglia-piede, essendo dotata delle più recenti sequenze dedicate allo studio delle articolazioni.

Tomografia Computerizzata (TAC)

TUTTI GLI ESAMI TAC ESEGUITI PRESSO IL NOSTRO CENTRO NECESSITANO DI PRENOTAZIONE E VENGONO REFERTATI E CONSEGNATI AL PAZIENTE NELLA MAGGIORANZA DEI CASI IN GIORNATA (salvo quando preventivamente precisato all’atto della prenotazione).
Al momento il Centro di Radiologia esegue tutti gli esami TC con apparecchiatura spirale multidetettore dalla TC del cranio e del Massiccio Facciale fino al quella del Torace e dell’Addome, nonché delle articolazioni e degli arti anche con ricostruzioni sia 2D con tecnica MPR (secondo i vari assi dello spazio) che con quella 3D.